Articoli marcati con tag ‘Compur 30’

L’Universal Geneve Compur 30…

sabato, 17 luglio 2010

Universal Geneve Compur 30

Il modello “Compur” è stato introdotto dall’Universal Geneve nel 1934 ed è uno dei primi cronografi con due pulsanti che siano mai stati inventati ( prima erano tutti monopulsante )!
Questo modello insieme al molto simile “Compax” è uno degli orologi più venduti in assuluto negli anni ’30, tanto da far sì che la fabbrica non fosse in grado di soddisfare totalmente la domanda, e questo nonostante la grande crisi economica che in quegli anni colpiva il mondo.
Il Compur è un modello già di per sè abbastanza raro, ma ne esiste una versione molto più rara chiamata “Compur 30” di cui è davvero quasi impossibile reperire informazioni su internet!
Il “Compur 30” con referenza 22409 è stato prodotto all’inizio degli anni ’40 e ha una cassa a vite oversize da 37mm, a differenza del normale Compur che ha una cassa da 33/34mm.

Universal Geneve Compur 30 pulsanti

I due pulsanti che esercitano le funzioni cronometriche hanno una particolare forma tonda appiattita…

Universal Geneve Compur 30 fondello

Il fondello a vite deve riportare la referenza 22409 ed il numero seriale ( come in tutti i crono Universal dell’epoca )…ovviamente essendo un orologio prodotto fra la fine degli anni ’30 e la prima metà degli anni ’40, il seriale deve essere fra 800000 e 1200000!

Universal Geneve Compur 30 movimento

La differenza principale fra i normali Compur e il Compur 30 sta nel movimento, infatti, mentre i primi montano una meccanica calibro 285 o 286 il secondo ha un rarissimo movimento Universal Geneve calibro 386!

Universal Geneve Compur 30 quadrante

Il quadrante ha due contatori, uno che mostra lo scorrere dei secondi e l’altro che ha la funzione di sommatore dei minuti del cronografo ( fino a 45 minuti ), nella parte bassa deve avere le scritte “Compur 30” e, a differenza del modello Compur che ha sia la scala tachimetrica che telemetrica, deve avere la sola scala cronometrica.

Popularity: 21% [?]