Articoli marcati con tag ‘Rolex’

Il Rolex Canadese

venerdì, 24 giugno 2011

rolex canadese 1530

Un modello della Rolex che in pochi conoscono e che è davvero raro è quello soprannominato dai collezionisti ‘Canadese’!
Questo orologio veniva prodotto dal prestigioso marchio svizzero durante gli anni ’70 solo per il mercato del Canada…da qui il suo soprannome!
Il Canadese è sostanzialmente un Date, con referenza 1530, e la caratteristica che lo rende unico nel suo genere è quella di avere un movimento automatico montato all’interno della cassa di un Oysterquartz!
E’ l’unico modello mai prodotto dalla Rolex con questa caratteristica!
Ovviamente anche il bracciale è quello di un quarzo ed è diverso da tutti gli altri bracciali…

Rolex Canadese quadrante

Il quadrante ad un primo sguardo può sembrare uguale a quello di un qualsiasi Date, ma in realtà, guardando più attentamente, si nota come la consueta scritta ‘T Swiss T’ non sia al solito posto, sotto l’indice a ore 6 ma sia invece all’interno del Rehaut!

Rolex Canadese seriale
Rolex Canadese referenza

Un’altra caratteristica particolare del Canadese, che troviamo anche in tutti i modelli Oysterquartz, è quella di non avere la referenza ed il numero seriale scritti rispettivamente fra le anse a ore 12 e a ore 6…in questo modello infatti la referenza viene scritta sotto l’ansa superiore destra mentre il seriale è inciso sotto l’ansa superiore sinistra!

Rolex Canadese meccanica

Il movimento è quello di un normale Date di questo periodo: un movimento automatico calibro 1570.

Rolex Canadese fondello

Il fondello come di consueto riporta la referenza che identifica il modello, in questo caso 1530.

Popularity: 14% [?]

Il Rolex Chronograph ref. 4500

sabato, 2 aprile 2011

Rolex Chronograph 4500

Un modello davvero molto raro e di gran valore collezionistico è il Rolex Chronograph con referenza 4500…questo orologio, infatti, è stato prodotto dal famoso marchio svizzero per solo un paio di anni nella seconda metà degli anni ’40!
La referenza 4500 viene prodotta fra la precedente 3525 e i successivi modelli di cronografo con cassa Oyster che vengono considerati i Pre-Daytona, ovvero 6034, 6234 e 6238, e quindi in un certo senso può essere considerato un Pre-predaytona!
Come il suo predecessore, il 3525, anche questo cronografo ha una cassa Oyster monoblocco, ovvero composta da un solo pezzo e non in tre pezzi come i successivi 6234 e 6238, ma, a differenza del modello precedente, che aveva una cassa di dimensioni inferiori, il 4500 ha una cassa di misura più importante ( 36mm ) che ha fatto sì che sia considerato il primo vero cronografo Oyster mai esistito!
Questo modello veniva prodotto in tre diverse varianti, acciaio, oro giallo e acciaio/oro.

Rolex Chronograph 4500 tasti

La corona di carica, nel modello in acciaio/oro, è in oro, ha uno spessore ridotto rispetto ai modelli sucessivi ( circa 1,5mm ) e presenta le scritte ‘Rolex Oyster’ con nel mezzo un +…i tasti sono a pompa e sono in acciaio.

Rolex Chronograph 4500 quadrante

Il quadrante ha nella sua parte più esterna una scala tachimetrica, a seguire c’è una scala telemetrica…sotto alla classica scritta Rolex si trovano le parole ‘Oyster Chronograph’ mentre sopra il 6 si trova la scritta ‘Anti-Magnetic’.
I contatori, a differenza dei modelli sucessivi, sono solo due e sono di piccola dimensione, quello a sinistra rappresenta i piccoli secondi mentre il contatore di destra fa da sommatore dei minuti cronometrici.
Nella sua parte più inferiore deve essere presente la scritta ‘Swiss’.

Rolex Chronograph 4500 meccanismo

Il meccanismo è un fantastico movimento a carica manuale calibro 23 con 17 rubini!

Rolex Chronograph 4500 fondello

Il fondello come di consueto deve avere incisa la referenza che identifica il modello, in questo caso 4500.

Popularity: 17% [?]

Il Rolex King Midas

sabato, 19 marzo 2011

Rolex King Midas

Un modello davvero poco conosciuto nonostante sia stato prodotto da quello che è probabilmente il marchio di orologeria più famoso al mondo è il Rolex King Midas.
Questo raro orologio è stato prodotto dalla Rolex fra gli anni ’60 e gli anni ’70…il suo design è stato disegnato da Gerald Genta e la sua cassa veniva intagliata da un lingotto d’oro 18kt giallo o bianco!
La sua referenza è 9630 ed è stata prodotta in edizione limitata a soli 1000 esemplari…le sue dimensioni sono di 27,5 di larghezza per una lunghezza totale di 103,2 con uno spessore di 5mm.
Il King Midas viene considerato appartenente alla linea Cellini anche se, in realtà, ha ben poco a vedere con questo classico modello…
Fra le caratteristiche che lo rendono un orologio davvero interessante vi è il fatto di essere apparso all’interno del film di James Bond ‘L’uomo dalla pistola d’oro’ nel 1974 e di essere uno degli orologi preferiti da Elvis Prisley, infatti il famoso cantante lo indossava durante i sei concerti al Huston Livestock Show and Rodeo.
Il King Midas oltre ad essere il primo orologio in assoluto su cui la Rolex abbia mai montato un vetro zaffiro presenta in quasi ogni sua parte delle caratteristiche che lo differenziano da tutti gli altri modelli di questo prestigioso marchio!

Rolex King Midas quadrante

La cassa ha una forma asimmetrica particolare diversa da quella di qualsiasi altro modello della Rolex ed inoltre ha la corona di carica nel suo lato sinistro, mentre solitamente si trova sulla destra!

Rolex King Midas fondello

Il fondello oltre ad aprirsi con una chiave del tutto diversa dalle normali chiavi con cui si aprono i fondelli Rolex presenta inciso il nome della persona per cui l’orologio veniva prodotto nonchè la data in cui ciò veniva fatto…inoltre sulla maglia sottostante il fondello si trova il numero dell’orologio ( ne sono stati prodotti 1000 esemplari numerati! ) mentre su quella sovrastante troviamo la referenza ed il numero seriale!

Rolex King Midas lato destro
Rolex King Midas lato sinistro

Anche i lati della sua cassa lo rendono diverso da tutti gli altri modelli della Rolex, sul suo lato destro infatti si trova inciso il nome presente anche sul fondello mentre il lato sinistro, oltre ad avere la corona di carica, ha inciso il nome del modello…’King Midas’!

Rolex King Midas deployant
Rolex King Midas bracciale

Il bracciale è un’altra parte del King Midas che non trova eguali in altri modelli del prestigioso marchio svizzero…la sua chiusura deployant infatti, oltre a chiudersi in modo diverso da tutte le altre deployant Rolex (invece che essere un pezzo unico è una doppia deployant che si chiude nel mezzo!) presenta la classica corona non nella sua parte superiore, come in tutti gli altri casi, ma sui lati!
La parte interna della chiusura, inoltre, non presenta la classica scritta “Rolex” ma il nome del modello: “King Midas by Rolex of Geneva” più un punzone dell’oro.

Rolex King Midas meccanica

Anche il meccanismo di questo modello è particolarmente raro e diverso da tutti gli altri, infatti è un calibro 650 rodiato, 18 rubini, spirale piana autocompensata, bilanciere monometallico, aggiustato in 5 posizioni.

Popularity: 14% [?]

Il Rolex Cronografo ref. 4062

sabato, 23 ottobre 2010

Rolex 4062

I Cronografi della Rolex sono da sempre fra gli orologi più desiderati dai collezionisti…i modelli più conosciuti sono le varie referenze di Daytona e il 3525, ovvero tutte quelle versioni di cronografo con cassa Oyster;
Esistono, tuttavia, molti altri modelli di cronografo con cassa a scatto che sono meno conosciuti e che, con il passare del tempo, sono diventati sempre più rari a vedersi…
Uno fra i più rari di questi modelli è il Rolex con referenza 4062, prodotto dal 1942 fino al 1963 in davvero pochi esemplari!

Rolex 4062 lato

Questo orologio ha una cassa a scatto in acciaio/oro rosa da 36mm con i tasti della cronografia quadri…guardandolo dal lato è possibile vedere come la sua cassa sia composta da una lunetta fissa ed un fondello in acciaio mentre la parte laterale e le anse sono in oro rosa 18kt!
Il 4062 viene soprannominato dai collezionisti “coin edge” ovvero “bordo a moneta” per via delle zigrinature del suo contorno che ricordano quelle di una moneta.

Rolex 4062 quadrante

Sullo stupendo quadrante troviamo la scritta “Anti-magnetic”, una scala tachimetrica nera, una scala telemetrica azzurra e dei particolarissimi indici quadrati in oro rosa!

Rolex 4062 movimento

Il meccanismo del 4062 è un fantastico movimento a carica manuale 13″ creato sulla basa di un Valjoux 23…

Rolex 4062 esterno fondello 2
Rolex 4062 esterno fondello

Come tanti modelli della Rolex degli anni ’40 anche il 4062 ha nella parte esterna del fondello in acciaio delle incisioni…in particolare nella sua parte superiore troviamo incisa la corona simbolo di questo prestigioso marchio mentre nella sua parte inferiore troviamo il numero seriale!
Ovviamente, essendo un modello prodotto dal 1942 al 1963 deve avere un seriale che va dal 300000 al 900000…

Rolex 4062 interno fondello

All’interno del fondello è incisa, come di consueto, la referenza dell’orologio, 4062, e al di sopra di questa è inciso anche un altro numero…
Alcuni fra i più rari modelli della Rolex venivano numerati non solo con il classico numero di serie ma anche con un altro numero che si riferiva alla produzione di quel singolo modello!
Per esempio, l’esemplare qui fotografato è il 325° 4062 prodotto…

Popularity: 17% [?]

Il Rolex Oyster Coca-Cola

sabato, 16 ottobre 2010

Rolex Coca-Cola

Un modello davvero molto raro prodotto dalla Rolex durante gli anni ’60 è quello che viene soprannominato “Coca-Cola”…
Questo orologio è un Rolex ref. 1005 con cassa Oyster da 34mm in oro giallo 18kt che, in quel periodo, veniva regalato dalla Coca-Cola ai suoi manager più importanti dopo 25 anni di servizio!
Si può facilmente capire che, per quanti manager avesse questa importante azienda durante gli anni ’60, la sua tiratura è molto più limitata rispetto ad un normale modello prodotto per la vendita al pubblico, e questo lo rende un orologio davvero molto raro e di grande interesse per i collezionisti!

Rolex Coca-Cola quadrante

Il quadrante argentee deve essere personalizzato e presentare quindi nella sua parte inferiore il marchio “Coca-Cola” e, al di sopra di questo, la scritta “25 years service” a testimonianza del fatto che veniva regalato ai manager dopo 25 anni di servizio!

Rolex Coca-Cola fondello

Il quadrante non è l’unica parte di questo Rolex ad essere personalizzata…l’esterno del fondello infatti riporta al centro la scritta “25 years service”, nella sua parte inferiore la scritta ” the coca-cola co.” e nella sua parte superiore il nome del manager a cui questo orologio è stato regalato!

Rolex Coca-Cola meccanica

Il meccanismo è la consueta meccanica della referenza 1005 ovvero un movimento automatico calibro 1560 con invertitori viola!

Popularity: 11% [?]

Il Rolex Oyster ref. 6334 “Golden Egg”

sabato, 16 ottobre 2010

Rolex 6334 golden egg

Un altro modello della Rolex davvero molto raro è l’Oyster con referenza 6334…questo modello è stato prodotto durante gli anni ’50 e presenta una caratteristica che, rispetto a tutte le altre referenze di questo prestigioso marchio, lo rende più unico che raro: la cassa Oyster da 35mm, infatti, è in acciaio ma è ricoperta nella sua parte frontale e laterale da oro rosso 18kt!
Solitamente le casse della Rolex sono in un unico materiale o al massimo in acciaio con corona o lunetta in oro…in questo modello invece la cassa è completamente in acciaio ma la parte superiore delle anse,la corona ed i lati sono ricoperti di oro rosso mentre il fondello e la parte inferiore delle anse sono in acciao, come se l’orologio avesse un guscio dorato, da qui il nome dato dai collezionisti “Golden Egg”!

Rolex 6334 corona

La corona che questo orologio deve avere non è la più comune corona con il “-” ma è la sua versione più rara ovvero quella con il “+”!
Da questa foto è possibile inoltre notare il particolare effetto che la cassa di questo orologio ha, oro rosso nei lati ed acciaio nella parte inferiore!

Rolex 6334 brevet

Un’altra caratteristica del Rolex ref. 6334, che appare solo nei modelli più rari di questa marca, è l’avere scritto fra le anse a ore 12 non solo la referenza, come la maggior parte dei Rolex, ma anche la scritta “Brevet”!

Rolex 6334 meccanica

Il meccanismo è costituito da un bellissimo movimento Rolex automatico calibro A260!

Rolex 6334 fondello

Il fondello ( in acciaio! ) presenta come di consueto la referenza dell’orologio: 6334!

Popularity: 12% [?]

Il Rolex ref. 4134

sabato, 25 settembre 2010

rolex ref. 4134

Il Rolex ref. 4134, modello soprannominato dai collezionisti “Molotov”, è un rarissimo orologio prodotto in serie limitata dal 1942 al 1947…
Oltre alla particolare forma della cassa, con anse a goccia, e al fatto che abbia una misura che per l’epoca lo rende decisamente un oversize, diametro 37mm, ciò che davvero lo rende diverso dalla maggior parte dei modelli Rolex esistenti è l’avere un movimento automatico montato all’interno di una cassa con chiusura a pressione!
Solitamente infatti la Rolex montava movimenti a carica manuale all’interno di questo tipo di cassa mentre i movimenti automatici venivano inseriti all’interno di casse Oyster, e cioè con fondello e corona a vite…

Rolex ref. 4134 back

A differenza della maggior parte degli altri modelli, il “Molotov” presenta all’esterno del fondello il numero seriale della cassa che, essendo un orologio prodotto dal 1942 al 1947, deve essere inferiore al 600000….
Oltre al numero vi troviamo anche la particolare scritta “Modèle Deposé”!

Rolex ref. 4134 fondello

L’interno del fondello, invece, presenta come di consueto la referenza che identifica il modello…in questo caso 4134!

Rolex ref. 4134 meccanica

Il movimento è uno dei più vecchi movimenti automatici creati dalla Rolex, quello che di solito veniva montato all’interno degli “Ovettoni” con cassa Oyster prodotti nello stesso periodo, e cioè il calibro 9 3/4″…

Rolex ref. 4134 quadrante

Il quadrante può avere diverse grafiche ( in questo caso presenta in numeri arabi gli indici 3-6-9-12 ) ma ha sempre un piccolo contatore a ore 6 che indica i secondi ( piccoli secondi ) e sopra di esso la scritta “Chronometre”!

Popularity: 12% [?]

Il Rolex Oyster ref. 5028

sabato, 29 maggio 2010

Rolex 5028

Un orologio davvero estremamente raro e di cui è praticamente impossibile reperire informazioni in rete così come sui libri è il Rolex Oyster referenza 5028.
Questo modello è stato prodotto dal prestigioso marchio in pochissimi esemplari durante gli anni ’50…
La cassa è una Oyster in acciaio da 36mm e deve riportare numeri seriali che appartengano agli anni ’50…
Il quadrante, essendo un orologio che ormai ha 60 anni, deve essere in patina con gli indici al trizio invecchiati, e non deve quindi presentarsi come troppo nuovo!
Deve inoltre avere le scritte “Officially certified”, “Chronometer” e in basso “Swiss made”.

Rolex 5028

La corona montata originariamente è una rarissima corona ( vedi foto ) con la scritta “Rolex” in alto, con in mezzo due “-” sovrapposti e con in basso la scritta “oyster”!

movimento rolex 5028

Il movimento è uno stupendo Rolex automatico calibro A295…

fondello rolex 5028

Il fondello deve riportare al suo interno la corona Rolex con al di sotto una decorazione ( vedi foto ) tipica dei fondelli Rolex degli anni ’50 e deve, ovviamente, riportare anche la referenza 5028…

Rolex 5028

Fra le anse a ore 12 deve essere riportata la referenza 5028, che, come spesso accade negli orologi di questo periodo, deve essere scritta nella parte alta della cassa, e non in mezzo o in basso!
Fra le anse a ore 6 deve esserci il numero seriale…

Popularity: 13% [?]

Il Rolex Viceroy

sabato, 15 maggio 2010

rolex viceroy 3359

Un altro Rolex davvero raro e di cui è praticamente impossibile trovare informazioni in rete è il modello chiamato “Viceroy” che porta la referenza 3359…
Questo modello è stato prodotto dal prestigioso marchio durante gli anni ’40 in pochi esemplari e per questo motivo è davvero difficile trovarne in buone condizioni.

rolex viceroy 3359

La cassa è in acciaio ( diametro 29mm ), lucida, impermeabile con corona e fondello a vite; la lunetta deve essere in oro rosa e graduata; le lancette hanno una forma particolare ( vedi foto ) che viene deifinita “Skeleton”.

rolex viceroy 3359

Il movimento è un carica manuale 10″‘ rodiato, decorato “Fausses co^tes”, ha 17 rubini, uno stupendo scappamento ad ancora, un bilanciere “Superbalance” regolato in 7 posizioni e una spirale Breguet autocompensatrice!

rolex viceroy 3359

Il fondello deve riportare la referenza 3359 e le insolite scritte “Brevette”, “31 Victoires” e “Haute Precision”.
Queste sono le caratteristiche principali che il Viceroy deve avere, dando per scontato che il quadrante, essendo un orologio degli anni ’40, non deve apparire come nuovo ma deve essere in patina!

Popularity: 13% [?]

Rolex Day-Date ref. 6511

sabato, 10 aprile 2010

rolex 6511

Uno dei Rolex più rari che esistano è il Day-Date referenza 6511…questo modello infatti è il primo Day-Date che sia mai stato creato dalla Rolex ed è un prototipo che è stato prodotto solo per un anno, fra il 1956 e il 1957!!!
L’inserimento di un disco in più che indicasse, oltre alla data, anche il giorno della settimana era un’innovazione sostanziale per l’epoca e rese fin da subito questo modello il più prestigioso fra la gamma Rolex prendendo così il posto del precedente Datejust.
Il motivo per cui la referenza 6511 è stata prodotta solo per un anno è che, a causa dell’inserimento di un’ulteriore complicazione ( il giorno ), il suo movimento non riusci a raggiungere la certificazione di “Superlative Chronometer Officially Certified” cosa che invece avverrà con l’inserimento all’interno del meccanismo di un nuovo bilanciere con vite di regolazione “Microstella” che segnerà la nascita di un nuovo modello di Day-Date, il 6611.
Se all’epoca il fatto che il 6511 non avesse un meccanismo precisissimo fece sì che non venne apprezzato e che venne quindi rapidamente sostituito, al giorno d’oggi questo fatto lo ha reso rarissimo e quindi molto ambito fra i collezionisti!
Questo gran interesse ha però anche fatto sì che nel mercato siano apparsi molti orologi “pasticciati” che vogliono sembrare dei 6511 ma che in realtà sono solo dei miscugli!
Per questo motivo di seguito vengono mostrate delle foto di un bellissimo esemplare di Rolex Day-Date ref. 6511 e vengono elencate le caratteristiche che questo deve avere…
Prima di tutto deve ovviamente avere un numero seriale che sia riconducibile al 1956 o al 1957;

rolex 6511

Il quadrante deve avere la scritta in rosso “Day-Date” ( che ovviamente, come tutte le scritte in rosso sui quadranti degli orologi vintage, non deve apparire come appena scritta! ) e anche la scritta “Official Test” ( e non “officially certified”, che appare nel modello sucessivo ) che testimonia il fatto che sia un prototipo.

rolex 6511

Il meccanismo deve montare il calibro Rolex 1055 e non il 1055B che appare invece nel 6611B.

rolex 6511

Nel fondello deve essere presente la referenza 6510 ( che indica la versione base di questo modello, ovvero quella con lunetta liscia ) o, al massimo, la scritta 6510 può essere eliminata con delle righe ( e quindi ancora visibile ) e sostituita con la scritta 6511, ma solo se con lunetta zigrinata!

Popularity: 14% [?]